DIGIFLEX 3.0: il sistema antintrusione con tecnologia radio BOSCH

Non ti senti protetto nella tua abitazione o vorresti tenere al sicuro la tua azienda? Vorresti installare un sistema di allarme antintrusione che sia tecnologicamente avanzato e affidabile al 100%?

Noi di S3 Sistemi ti proponiamo la centrale Digiflex.

La storia di Digiflex ha inizio più di 20 anni fa, quando un gruppo di giovani progettisti hardware e software fondarono l’azienda di progettazione delle centrali Solution Ultima, EDM con sede a Sydney. La qualità dei prodotti e il grande successo riscosso li fece entrare nel gruppo americano Detection Systems, costruttore di sensori antintrusione professionali. Quando nel 2002 Detection System raggiunge il suo momento di maggior successo, con sedi in tutto il mondo, viene acquistata dal gruppo Bosch che concentra gli sforzi di progettazione sulla sensoristica via filo e via radio, lasciando a Digiflex il compito di progettare e produrre una nuova linea di centrali miste (filo/radio) ad altissime prestazioni. Presente in Italia dal 2005, Digiflex è la prima a realizzare una piattaforma Cloud (MyAlarm).

Puoi tenere sotto controllo la tua casa, attraverso il tuo sistema di allarme, in qualunque momento, ovunque tu ti trova con:

  • Gestione tramite App Apple e Android.
  • Gestione dell’impianto tramite Cloud.
  • Invio di notifiche push, email, sms.

L’uso dell’App iFob Control consente la gestione completa dell’impianto:

  • Consente di ricevere le notifiche push in caso di allarme, guasto, informazioni di stato, ecc, molto più veloci e immediati degli SMS. In caso di allarme il telefono emetterà una suoneria speciale per richiamare l’attenzione dell’utente, ma resterà comunque traccia dei messaggi non letti.
  • Rapporto diretto con l’installatore che avrà cura di gestire in modo tempestivo i guasti e le manutenzioni, per un impianto sempre operativo al 100%.
  • Il polling programmato ogni 12h consente la massima garanzia che l’impianto è in funzione anche quando il cliente è lontano. Questa funzione è unica nel suo genere.
  • In preparazione il Polling ogni ora per impianti ad alta sicurezza.

Servizi Cloud: quali sono i vantaggi?

Maggiore sicurezza con la piattaforma degli installatori del futuro MyAlarm: l’unica piattaforma dove l’installatore diventa gestore e provider dei propri clienti.

Finalmente dopo 3 anni di ricerca e sviluppo è nata MyAlarm, la piattaforma cloud che consente all’installatore professionista di gestire l’impianto di allarme, dal montaggio alla manutenzione, senza i ben noti problemi legati ai gestori telefonici: installazione facile e rapida, programmazione da remoto, servizi internet personalizzabili e SIM in roaming proprietaria.

Da anni, il problema principale, successivo all’installazione, è quello di gestire le sim dei vari provider, con i relativi problemi di ricarica e scadenza, con costi sommersi che spesso non vengono considerati. Spesso è anche necessario recarsi sull’impianto, magari per piccole correzioni, perché i collegamenti telefonici tradizionali non sono pratici né affidabili.

MyAlarm consente all’installatore di eliminare il provider e diventare esso stesso il gestore dell’impianto, oltre alla possibilità di programmarlo, gestirlo e controllarlo da remoto. Il sistema si basa su server delocalizzati (Italia, Inghilterra e Australia), l’uno in backup all’altro, per garantire il massimo della stabilità e dell’affidabilità delle comunicazioni. Infine sarà il cloud a inviare le registrazioni di allarme nei formati richiesti.

All’avanguardia, di ultima generazione, massima sicurezza ed efficienza: se state cercando il modo migliore per proteggere la vostra casa o la vostra azienda, la soluzione migliore è la centrale DIGIFLEX.

Per maggiori informazioni, se desideri una consulenza o un preventivo su questo prodotto, non esitare a contattare S3 Sistemi, saremo lieti di servirti.

S3 Sistemi

Azienda specializzata in Impianti elettrici civili e industriali in domotica e building automation ed in sicurezza.

Richiedi una consulenza GRATUITA! Contattaci

Follow us:

Newsletter